Origini

L'Istituto "Emilio Biazzi" - I.P.A.B. - Struttura Protetta è sito a Castelvetro Piacentino in Piazza Emilio Biazzi, 3, e trae la sua origine dal Testamento in data 30 novembre 1878 del defunto Signor Emilio Biazzi, Commerciante e Proprietario terriero.
Fu eretto in Ente Morale con Decreto Reale in data 19 giugno 1879. Il fine statutario dell'Istituto "Emilio Biazzi" è quello di offrire accoglienza ed adeguata attività socio assistenziale e sanitaria ad anziani in situazione di grave non autosufficienza fisica e/o psichica, portatori di patologie croniche a carattere invalidante, per i quali non sia possibile il mantenimento nel proprio ambito domestico.
Nel perseguimento dei propri fini l'Ente opera nell'ambito degli indirizzi programmatici della Regione Emilia Romagna e dell'Azienda U.S.L di Piacenza.