ESITO PROVA SCRITTA - AMMISSIONE ALL'ORALE

Con riferimento al Bando di Selezione per la formazione di una graduatoria per il conferimento di incarichi a tempo determinato per il profilo di Operatore Socio Sanitario (OSS) cat. B3 CCNL Funzioni Locali, si comunica che nella sezione Bandi e Concorsi - Avvisi - è pubblicato l'esito della prova scritta del07/08/2020. I candidati che hanno raggiunto un punteggio di 21/30 sono stati ammessi alla prova orale. 

I candidati ammessi alla prova orale dovranno presentarsi il giorno 18/08/2020 a partire dalle ore 9,30 presso la Sede dell’Ente, in Piazza E. Biazzi, 3 – Castelvetro Piacentino (PC), muniti di un valido documento di identità.

 

INDICAZIONI PER L'ACCESSO DI VISITATORI IN ISTITUTO

Gentile Visitatore,

Le persone anziane e le persone con disabilità, affette da patologie croniche o disabilitanti costituiscono la fascia di popolazione più vulnerabile, in caso di contagio da nuovo Coronavirus.

Per questo motivo, come previsto dalle indicazioni regionali (Decreto del Presidente della RER- N. 109 del 12/06/2020) l’accesso di parenti e visitatori alla struttura è limitato a soli casi autorizzati dal Responsabile della Struttura, tenuto ad adottare tutte le misure necessarie a prevenire possibili trasmissioni di infezione.

Per permetterLe di visitare i suoi Cari e allo stesso tempo garantire la sicurezza di tutti gli ospiti della nostra comunità, dobbiamo chiedere la Sua collaborazione.

A tal fine, ogni accesso alla struttura andrà sempre confermato, prenotato e autorizzato previo Sua telefonata nella settimana precedente la visita pianificata. Per prenotare potrà chiamare il nr. 335/5736336 dalle ore 10 alle ore 11 del lunedì e del mercoledì. Pertanto, Le chiediamo la disponibilità a fornire le informazioni che Le verranno richieste attraverso intervista telefonica, dal personale incaricato della struttura, utili alle necessarie valutazioni per una visita in sicurezza.

Ricordiamo, inoltre, che verranno privilegiate le visite esterne e solo in caso di maltempo si avrà accesso ai locali dedicati interni.

Saranno ammesse un massimo di 2 persone per ogni ospite e durante la telefonata di prenotazione andranno dichiarati anche i dati della seconda persona.

Infine, informiamo che per dar garanzia di almeno una visita settimanale, come previsto dal Decreto regionale, ed evitar assembramenti, ogni nucleo residenziale è stato suddiviso in due giorni settimanali, secondo la seguente cadenza:

PROGRAMMA SETTIMANALE INCONTRI CON I  FAMILIARI

durata massima per ogni incontro 30 minuti

Mattino dalle ore 10.00 alle ore 11.30:

LUNEDI   MARTEDI'   MERCOLEDI'   GIOVEDI'   VENERDI'   SABATO   DOMENICA

CRD         2 PIANO     1 PIANO           Videotel       4 PIANO     3 PIANO   SU PRENOTAZIONE

Pomeriggio dalle ore 10.00 alle ore 17.00:

LUNEDI   MARTEDI'   MERCOLEDI'   GIOVEDI'   VENERDI'   SABATO   DOMENICA

Videotel     Videotel     4 PIANO           3 PIANO     1 PIANO     2 PIANO   SU PRENOTAZIONE

Durante il contatto telefonico le verrà indicato quale dei due giorni,  sarà dedicato al suo famigliare.

Nei giorni che precedono la visita, Le consigliamo il massimo rispetto delle norme igieniche di carattere generale di prevenzione al contagio.

Nel giorno della visita, quando è in compagnia del suo Caro, si ricordi che:

  • Deve compilare l’autocertificazione che le verrà consegnata dal nostro operatore in ingresso
  • Deve mantenere una distanza minima di 1 metro dal suo Caro, durante tutta la durata della visita.
  • Deve praticare l’igiene delle mani prima e dopo la visita utilizzando il gel idroalcolico a disposizione in dispenser presso la porta di ingresso e di uscita
  • Deve munirsi della mascherina chirurgica! Ricordi di averla con sé al momento della visita, la dovrà indossare durante tutta la permanenza nella struttura, coprendo naso e bocca. Faccia attenzione, non le sarà consentito l’uso di filtranti facciali (es. FFP2) con valvola.
  • Deve chiedere l’autorizzazione dei responsabili di struttura, per poter portare generi di conforto, come alimenti (questi possono essere solo quelli confezionati e non potranno essere consumati durante la visita). Potrà portare indumenti che dovranno essere preferibilmente in cotone o in altro tessuto lavabile a temperature di 60-90°C. Se vorrà portare altri oggetti, non sanificabili, dovrà richiedere prima l’autorizzazione.

Durante la visita non potrà essere consentito:

  • Il contatto diretto e prolungato con l’ospite; purtroppo si dovranno evitare le strette di mano, i baci e gli abbracci. Le postazioni assegnate, garanti del distanziamento sociale previsto, andranno rispettate e non si potrà spostarsi per tutta la permanenza dell’incontro.•
  • interagire con l’ambiente circostante. Si attenga strettamente alle indicazioni sui percorsi di ingresso e di uscita che le verranno indicati. Le chiediamo di lasciare la struttura quanto prima.•
  • Condividere oggetti con altri ospiti, come asciugamani, salviette e lenzuola, piatti, bicchieri, posate, cibo, ecc.•
  • Consumare bevande / alimenti durante la visita•
  • Accedere alle altre aree, nuclei, reparti di degenza della struttura al di fuori degli spazi previsti e concordati per la visita.

IL NON RISPETTO DELLE SUDDETTE REGOLE COMPORTERA’ L’IMMEDIATA SOSPENSIONE DELLA VISITA E L’ALLONTANAMENTO DALLA STRUTTURA

 

 

VERSO LA NORMALIZZAZIONE

L'Istituto Emilio Biazzi è lieto di comunicare che ad oggi, 09/06/2020, non risultano più ospiti positivi al COVID19.

La Regione Emilia Romagna e l'Azienda USL di Piacenza, in previsione di una prossima  riapertura alle visite dei famigliari e dei ricoveri, hanno disposto l'effettuazione di una nuova serie di tamponi a tutti gli ospiti e al personale delle Residenze per Anziani. 

Presso il nostro Istituto l'esame diagnostico avrà luogo nella mattinata di venerdì 11 giugno 2020.

Nel frattempo, l'Istituto Emilio Biazzi, consapevole del più che giustificato desiderio di incontrare e rivedere i propri cari dopo tanto tempo, oltre alle videochiamate, ha organizzato, già dallo scorso 3 giugno, incontri in sicurezza tra ospiti e familiari presso il giardino esterno. Al fine di favorire e facilitare la visita, i parenti vengono preavvisati con qualche giorno di anticipo dal personale preposto delle modalità e delle tempistiche.   

Nella speranza di una imminente normalizzazione e ripresa dei servizi erogati, sarà nostra premura mantenere l'utenza aggiornata.

La Direzione 

 

 

 

 

Misure di prevenzione al coronavirus

A scopo cautelativo, per la tutela della salute degli ospiti ricoverati in Struttura, in esecuzione delle disposizioni assunte dal Presidente del Consiglio dei Ministri in data 26 aprile 2020 e dal Presidente della Regione Emilia Romagna nr. 74 del 30/04/2020 si conferma la sospensione degli accessi in istituto da parte di parenti e visitatori e la chiusura del centro diurno assistenziale sino a nuove determinazioni da parte degli organi preposti.

Per particolari necessità è possibile mantenere un contatto telefonico con l’Istituto al numero telefonico 0523 825040.

Castelvetro Piacentino, lì 04/05/2020

La Direzione

Comunicato

Si informano i candidati che hanno presentato istanza di partecipazione alle selezioni pubbliche indette da qs. istituto:

- Selezione per la formazione di una graduatoria per il conferimento di incarichi a tempo determinato per il profilo di Operatore Socio Sanitario (OSS) - termine presentazione domande di partecipazione 15/03/2020

- Selezione pubblica per titoli ed esami per l’assunzione a tempo indeterminato e a tempo pieno di due unità con profilo professionale di “INFERMIERE” cat. C1 CCNL Comparto Funzioni Locali  - termine presentazione  domande di partecipazione 23/03/2020

che, a causa del perdurare dell'emergenza COVID19, e ai sensi e per quanto previsto dal comma 5 dell'art. 87 del D.L 17 marzo 2020 Cura Italia - lo svolgimento delle procedure concorsuali sono sospese per 60 giorni, e posticipate a data da definirsi.

Con successivo avviso saranno fornite ulteriori informazioni in merito.

 

Avviso per i contatti telefonici

L’Istituto Biazzi, pur comprendendo le ragioni che muovono i familiari degli ospiti a richiedere costanti aggiornamenti telefonici sulle condizioni di salute dei rispettivi congiunti nonché a richiedere diretti contatti telefonici e/o videochiamate con gli stessi,

  • stante il persistere dell’emergenza Covid-19;
  • stante la necessità di tutelare i singoli ospiti e tutti gli operatori in servizio;
  • stante, altresì, la necessità di non distogliere ininterrottamente il personale dalle funzioni ordinarie e straordinarie cui è preposto;

per ragioni di prevenzione ed opportunità

comunica che NON E’ POSSIBILE

accogliere tali richieste e quindi consentire SINGOLE CHIAMATE dirette a ciascun ospite per evitare l’impiego da distanze ravvicinate di DISPOSITIVI TELEFONICI ed il passaggio dei medesimi da un soggetto all’altro.

Sarà cura dell’Istituto notiziare prontamente i familiari degli ospiti laddove esigenze specifiche di ciascuno ne dovessero implicare la necessità, in difetto significa che la situazione è sotto controllo.

Si invitano i familiari per chiarimenti ritenuti indispensabili a contattare l’Istituto nella persona del Medico o del Coordinatore Responsabile esclusivamente nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 11.30 alle 13.00.

Nella certezza possiate comprendere che si tratti di misura straordinaria imposta da prioritarie esigenze di tutela della salute di ospiti ed operatori, si ringrazia quanti vorranno collaborare nel senso auspicato.

Castelvetro P.no, 16.03.2020  ore 13.00

                                                                                                                                              La Direzione/Il Presidente ff